REMI (Ricerca Educazione Musicale Infanzia)

PROGETTO “REMI”

La Scuola  Snaily nasce come conseguenza della Ricerca Educazione Musicale nell’Infanzia di nuove metodologie sia informatiche che tradizionali, con parametri adeguatamente scientifici, per offrire nella fascia d’età prescolare e scolare un approccio alla pratica attiva della musica il più possibile rispondente alla necessità di intendere questo linguaggio come strumento privilegiato per lo sviluppo della fantasia, del coordinamento motorio e della relazione interpersonale.

Si avvale della collaborazione interistituzionale con l’Associazione “Al Centro del Caos” / Cluster Music & Co.,  la cui direzione artistica è affidata a Verdiana Zangaro, cantante e musicista professionista del panorama musicale italiano.

Le attività, svolte sempre in gruppo, sono correlate strettamente al repertorio strumentale o vocale svolto dai bimbi.

Più generalmente, viene svolta un’attività continua per lo sviluppo del senso ritmico  e di coordinazione motoria, attraverso la realizzazione di danze e giochi appositamente creati.

Lo sviluppo dell’orecchio melodico è affidato sia all’attività di canto corale ed individuale, sia ad attività ludiche finalizzate all’interiorizzazione del sistema tonale.

Scelta delle poesie, canzoni e giochi da collegare agli argomenti trattati, è basata su una selezione di materiale utilizzato nelle scuole statali inglesi.  Dopo un’accurata analisi dei testi e dei contenuti, valutando anche la loro difficoltà fonetica, il materiale è stato opportunamente filtrato e proposto ai bambini.