Mens sana in corpore sano”

La promozione dello Sport a scuola, in linea con le direttive del Miur USR Calabria, ha non solo un valore  altamente educativo, ma lo scopo di abituare i futuri cittadini, sin dalla primissima infanzia al rispetto delle regole del gioco, quali regole di convivenza civile.

La scuola è la naturale officina dello sport in quanto  qui si vivono  l’affiatamento, la comprensione, l’intuito, l’emulazione, lo spirito di corpo, essenziali requisiti sportivi. E questo va dal nido  sino alle università.

L’esperienza sportiva nella scuola inizia con la conoscenza di tanti sport, per approdare ad una vocazione, alle forme di volontariato, numerose e differenziate, da esso  offerte.

L’educazione è questione di rete e questo spiega la presenza nel nostro progetto della Cia, A.Pro.Zoo ,  delle altre agenzie socio-educative-sportive, alle locali associazioni di calcio e  pallavolo, dal Karate al Football americano,  passando attraverso il ritmo della musica e  della danza come espressioni universali dello spirito umano.

Questa competizione fra soggetti differenti, e spesso distanti,  che sono disposti alla sfida, è essa stessa educazione con la finalità di rendere il futuro delle giovani generazioni migliore. L’educazione è un mercato in cui o si trovano alleati affidabili e vincenti, o si è condannati al fallimento.